MXON 2022: LA VIGILIA

E’ il weekend del Nazioni. La gara più bella dell’anno, la più sentita, certamente quella che regala più emozioni. Si torna a RedBud che è stato teatro della gara nel 2018. Una edizione condizionata dal fango ma che proprio a noi italiani regalò brividi a mai finire, con i nostri piloti (Cairoli, Cervellin e Lupino) in lotta per il trofeo fino all’ultima manche. Finimmo meritatamente secondi, salvo poi essere squalificati mesi dopo per colpa di una benzina non conforme. Vinsero i francesi che si presentarono in gara con una formazione sulla carta meno forte rispetto agli anni precedenti per via delle molte polemiche sulla scelta dei piloti da parte di Fiot. Ma Tixier, insieme  a Ferrandis e l’eterno Paulin, fece il suo dovere. Naufragarono invece ed è proprio il caso di dirlo, i padroni di casa meno avvezzi alle condizioni della pista.

Quest’anno la musica sembra diversa però. I padroni di casa, che non vincono dal 2011 in Francia, si presentano più agguerriti che mai: hanno Tomac e Sexton che hanno fatto faville nel Pro Motocross, e Cooper  può dire certamente la sua. Sono i favoriti d’obbligo della vigilia. Troppa la voglia davanti al pubblico di casa di riportare il trofeo a casa. Tomac poi dovrebbe essere al via dell’ultima sua gara all’aperto e le sue motivazioni solo alle stelle.

Sempre sulla carta, un gradino sotto gli americani, vanno posizionati gli australiani ed i francesi. I primi hanno in gara i fratelli Lawrence che ormai corrono da anni in Usa. Desta molto interesse il debutto di Jett in sella alla 450: dovrebbe arrivare ben  preparato perchè la usa in allenamento da mesi. L’anello debole potrebbe essere Evans, ma ha concluso il mondiale in crescendo e può fare bene. Al nazioni conta arrivare e fare punti e Mitch può tranquillamente fare la sua parte.

I francesi sono sempre temibili: Ferrandis non ha praticamente corso quest’anno ma è campione Pro Motocorss 2021 e si dice ben allenato in vista della gara. La velocità di Renaux non si discute e Musquin, sebbene in sella alla piccola 250, è una garanzia. Certo è strano non vedere Vialle al via in sella alla 250, ma il campione del mondo ha deciso di non prendere il via.

Non possono essere dimenticati poi gli olandesi per la lotta per il podio: Coldenhoff proprio al nazioni del 2018 fece la gara più bella della sua carriera dominando entrambe le manche a cui prese parte ed è la punta di diamannte della squadra. Vlaanderen e De Wolf hanno le capacità per portare punti pesanti.

Tra gli outsider ci siamo sicuramente noi italiani. Partiamo da campioni in carica dopo la vittoria a Mantova dello scorso anno. Cairoli è una garanzia. Il suo sogno era disputare questa gara con la tabella n.1. Ha corso negli Stati Uniti proprio per preparasi al meglio per questa gara e le sue prestazioni sono andate in crescendo, episodi sfortunati a parte. Le incognite vengono da Guadagnini e Adamo. Il primo è passato alla MXGP e corre con la 450. Nel mondiale non è stato molto costante, ma nell’ultima prova in Turchia ha colto la miglior prestazione dell’anno, finendo quinto assoluto. Se conferma il trend di crescita non ci saranno problemi. Adamo è al primo nazioni e l’emozione potrebbe giocare brutti scherzi, ma è un pilota serio, disponibile al sacrificio e soprattutto costante. Tutto ciò che serve per disputare un buon nazioni. 

Poi sicuramente altra outsider è la Spagna. Prado e Fernandez sono una garanzia. Farres ha corso due prove del Pro Motocross ed ha fatto faville, anche se qui non avrà a disposizione la Yamaha Star racing con cui ha corso in USA

Anche l’Inghilterra e il Belgio possono giocare butti scherzi: I sudditi di sua maestà puntano sull’esperienza di Wilson, Searle e Anstie. Squadra solidissima. Il Belgio ha Geerts in 450, Van Horebeek alla sua ultima gara e Everts in 250. Sulla carta sono da top five.

Possibile sorpresa potrebbe essere la Svizzera: Seewer è velocissimo, Guillod quando si esalta può regalare sorprese e sulla 250 corre nel campionato svizzero. L’anello debole è Brumann.

Ci sarà da divertirsi. Buon Nazioni a tutti.

Daniele Sinatra

I team al via

1 ITALY TRAVERSINI THOMAS

1 CAIROLI Antonio MXGP FMI KTM
2 ADAMO Andrea MX2 FMI GASGAS
3 GUADAGNINI Mattia OPEN FMI GASGAS

THE NETHERLANDS FORSCHELEN Barry

4 COLDENHOFF Glenn MXGP KNMV YAMAHA
5 DE WOLF Kay MX2 KNMV HUSQVARNA
6 VLAANDEREN Calvin OPEN KNMV YAMAHA

GREAT BRITAIN CHAMBERLAIN Mark

7 WILSON Dean MXGP ACU HUSQVARNA
8 ANSTIE Max MX2 ACU KTM
9 SEARLE Tommy OPEN ACU HONDA

FRANCE FINOT Pascal

13 RENAUX Maxime MXGP FFM YAMAHA
14 MUSQUIN Marvin MX2 FFM KTM
15 FERRANDIS Dylan OPEN FFM YAMAHA

BELGIUM BOONEN JOHAN

16 GEERTS Jago MXGP FMB YAMAHA
17 EVERTS Liam MX2 FMB KTM
18 VAN HOREBEEK Jeremy OPEN FMB BETA

ESTONIA ARUMÄE Martin

19 LEOK Tanel MXGP EMF HUSQVARNA
20 TALVIKU Jorgen-Matthias MX2 EMF HUSQVARNA
21 KULLAS Harri OPEN EMF YAMAHA

SWITZERLAND ZOLLINGER Daniel

22 SEEWER Jeremy MXGP FMS YAMAHA
23 GUILLOD Valentin MX2 FMS YAMAHA
24 BRUMANN Kevin OPEN FMS YAMAHA

GERMANY DORNHÖFER Marcel

31 NAGL Maximilian MXGP DMSB HUSQVARNA
32 LAENGENFELDER Simon MX2 DMSB GASGAS
33 KOCH Tom OPEN DMSB KTM

FINLAND MANNINEN Kusti

34 SIHVONEN Miro MXGP SML HONDA
35 WECKMAN Emil MX2 SML HONDA
36 HAAVISTO Jere OPEN SML KTM

10 LITHUANIA SAKAUSKAS Rolandas

37 JAZDAUSKAS Domantas MXGP LMSF GASGAS
38 KARKA Dovydas MX2 LMSF YAMAHA
39 JASIKONIS Arminas OPEN LMSF YAMAHA

11 CANADA BASTEDO Carl

40 WRIGHT Dylan MXGP CMA HONDA
41 MCNABB Ryder MX2 CMA HONDA
42 MEDAGLIA Tyler OPEN CMA GASGAS

12 LATVIA SERATINSKIS Valdis

43 SABULIS Karlis MXGP LAMSF HUSQVARNA
44 REISULIS Karlis Alberts MX2 LAMSF YAMAHA
45 MACUKS Toms OPEN LAMSF KTM

13 SPAIN RICO Paco

46 PRADO Jorge MXGP RFME GASGAS
47 FARRES Guillem MX2 RFME KTM
48 FERNANDEZ Ruben OPEN RFME HONDA

14 SWEDEN WING Jonas

55 ÖSTLUND Alvin MXGP SVEMO YAMAHA
56 GERHARDSSON Albin MX2 SVEMO HUSQVARNA
57 NOREN Fredrik OPEN AMA KTM

15 REP. OF SOUTH AFRICA MC LELLAN Cheryl

58 PURDON Tristan MXGP MSA KTM
59 MC LELLAN Camden MX2 KNMV KTM
60 DUROW Cameron Anthony OPEN KNMV KTM

16 IRELAND MOONEY Mark

64 BARR Martin MXGP MCUI HUSQVARNA
65 MEARA John MX2 MCUI KTM
66 EDMONDS Stuart OPEN MCUI HUSQVARNA

17 VENEZUELA CARDONA Nicolas

67 RODRIGUEZ Anthony MXGP FMV HONDA
68 TRASOLINI Raimundo MX2 FMV KTM
69 LOCURCIO Lorenzo OPEN FMV KTM

18 ICELAND GUSTAFSSON Oliver

85 KARLSSON Gunnlaugur MXGP MSI HUSQVARNA
86 PALMARSSON Eidur Orri MX2 MSI YAMAHA
87 REYNISSON Eythor OPEN MSI YAMAHA

19 MOROCCO EL MEJJAD said

91 HACHTI Anwar MXGP FRMM KTM
92 SOULIMANI Saad MX2 FRMM KTM
93 GABARI Houmame OPEN FRMM YAMAHA

20 NORWAY BLIKSTAD Espen

94 TOENDEL Cornelius MXGP NMF FANTIC
95 HORGMO Kevin MX2 NMF KAWASAKI
96 OSTERHAGEN Haakon OPEN NMF FANTIC

21 JAPAN ATSUTA Takateru

97 OSHIRO Kainosuke MXGP MFJ HONDA
98 SHIMODA Jo MX2 AMA KAWASAKI
99 TORIYABE Kota OPEN MFJ YAMAHA

22 USA DE COSTER Roger

101 TOMAC Eli MXGP AMA YAMAHA
102 COOPER Justin MX2 AMA YAMAHA
103 SEXTON Chase OPEN AMA HONDA

23 MEXICO VICTOR HUGO Vieyra

104 LOPEZ Felix MXGP FMM HUSQVARNA
105 FIERRO Arturo Humberto MX2 FMM KAWASAKI
106 RUBALCAVA Jorge Israel OPEN FMM HUSQVARNA

24 GUAM LIPANOVICH Pete

107 BLOSS Benjamin MXGP GMAC KTM
108 VARIZE Joshua MX2 GMAC KTM
109 LIPANOVICH Sean OPEN GMAC KTM

25 CHILE CALDERON CRISTIAN

110 PAVEZ Felipe MXGP FMC KAWASAKI
111 MUNOZ Hardy MX2 FMC HUSQVARNA
112 GARIB Benjamin OPEN FMC YAMAHA

26 AUSTRALIA BYRNE Michael

113 EVANS Mitchell MXGP MA HONDA
114 LAWRENCE Hunter MX2 MA HONDA
115 LAWRENCE Jett OPEN MA HONDA

27 PHILIPINES PANGANIBAN Rommel

116 MANGOSONG Rhowell Matias IV MXGP NAMSSA YAMAHA
117 FRANCISCO Polini MX2 NAMSSA HUSQVARNA
118 RAMENTO Ralph Lorenz OPEN NAMSSA KAWASAKI

28 NEW ZEALAND KING Shayne

119 NATZKE Josiah MXGP MNZ KAWASAKI
120 CONNOLLY Brodie MX2 MNZ YAMAHA
121 CARTER Rhys OPEN MNZ YAMAHA

29 ECUADOR RAMON Pére

122 CORDOVEZ Miguel MXGP FEM KTM
123 BENENAULA Andres MX2 FEM KAWASAKI
124 VIVANCO CRESPO Pablo OPEN FEM GASGAS

30 HONDURAS PEREGRINA Oriel

125 FERNANDEZ Cristian MXGP FEHMOTO KTM
126 MATAMOROS Gerhard MX2 FEHMOTO KTM
127 FERNANDEZ Jose OPEN FEHMOTO KTM

31 BRAZIL HERMANO MANUEL CARLOS

128 ALVES Ramyller MXGP CBM HUSQVARNA
129 LOPES Enzo MX2 CBM YAMAHA
130 SANTOS Fabio OPEN CBM YAMAHA

32 ISRAEL ZURI Niv

131 MELMAN Erez MXGP IMSF KTM
132 SELLA Suff MX2 IMSF KTM
133 DADIA Ariel OPEN IMSF TM

33 FIM LATIN AMERICA GANDARA Gerardo

134 ANTEZANA Marco MXGP FBM KTM
135 VARGAS Yarod MX2 FMCR KTM
136 NOGUERA Franklin OPEN FDM GASGAS

34 FIM EUROPE HAJNÝ Jirí

137 PERGEL Bence MXGP MAMS KTM
138 MIKULA Julius MX2 ACCR KTM
139 KIZLYAK Pavlo MXGP FMU KTM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.