FIM JUNIOR MOTOCROSS WORLD CHAMPIONSHIP: AZZURRI VELOCI

E’ iniziato a Vantaa, in Finlandia, il Mondiale Motocross Junior riservato ai piloti Under 17 delle classi 125 cc, 85 cc e 65 cc.

Nel Gruppo A della 125 cc, ottimo 2° posto di Ferruccio Zanchi in 1’43”048 mentre Matteo Luigi Russi ha fatto registrare il 5° tempo in 1’44”089. Nel Gruppo B del poleman spagnolo Francisco Garcia (1’40”510), Simone Mancini si è classificato 11°.

La 85 cc ha visto la pole nel Gruppo A dell’olandese Gyan Doensen in 1’47”962; 27° Paolo Martorano. Filippo Mantovani, unico qualificato alle manche di gara fra gli azzurri di questa classe, si è piazzato 4° nel Gruppo B con il crono di 1’50”573 mentre Gennaro Utech ha staccato il 24° tempo.

Il padrone di casa Viktor Leppala è stato il più veloce della 65 cc in 1’56”489 nel Gruppo A. Andrea Uccellini si è messo in evidenza nel Gruppo B con una seconda piazza in 2’00”338. 12° Francesco Assini.

Thomas Traversini, Commissario Tecnico FMI: “Nella 125 cc i ragazzi sono stati molto bravi. Russi e Zanchi fin dall’inizio della giornata; Mancini ha fatto una bella progressione. Bravo e regolare Mantovani nella 85 cc mentre Martorano e Utech hanno avuto alcune difficoltà e non erano in giornata. Sono soddisfatto dei giovanissimi della 65 cc che si sono espressi ai loro livelli. Credo che potremo dire la nostra sia a livello di squadra che individuale”.

Domani i giovani impegnati nel Mondiale Motocross Junior lotteranno sia per assicurarsi il titolo di campione individuale di categoria che per far salire la propria nazionale sul gradino più alto del podio. Nel primo caso, i punti verranno assegnati come nel corso del Campionato del Mondo (25 al 1°, 22° al 2°, 20° al 3° fino al 20° classificato); la graduatoria per nazioni verrà invece stilata attribuendo ad ogni atleta il punteggio corrispondente alla propria posizione. Sono previste due manche per ogni categoria. Al via delle gare i piloti si posizioneranno al cancelletto secondo le posizioni che hanno ottenuto in qualifica a livello individuale. La graduatoria a squadre nazionali verrà stilata al termine delle gare.

Comunicato e foto Maglia azzurra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.