HORGMO RINNOVA CON F&H

Kevin Horgmo e il team F&H KAwasaki saranno ancora insieme nella prossima stagione, l’ultima per il pilota in MX2 per via del limite di età. Attualmente il binomia occupa il quarto posto in campionato. Di seguito il comunicato della squadra

Kevin Horgmo e F&H Kawasaki insieme nel 2023
Il F&H Kawasaki Racing Team è lieto di annunciare di avere prolungato il contratto con Kevin Horgmo per continuare insieme il prossimo anno, nella sua ultima stagione nel FIM MX2 World Championship.
Il norvegese si è unito al team F&H lo scorso inverno per rappresentare Kawasaki nel campionato mondiale MX2 ed è attualmente quarto nella classifica di campionato dopo i primi tredici round. Kevin e il team si sono trovati bene insieme fin dal primo giorno e i loro sforzi sono già stati premiati con diverse holeshot, un podio GP e una stagione consistente, dato che Kevin è arrivato nelle 26 manche tra i primi dieci 22 volte e tra i primi cinque quattordici volte. Lavorando a stretto contatto con Marc De Reuver come allenatore e con tutto lo staff del team F&H, Kevin è uno dei piloti più forti della classe e ha già mostrato un grande potenziale nonostante la sua esperienza limitata nel GP. Con cinque round ancora da disputare in questa stagione, il pilota norvegese avrà più opportunità di acquisire esperienza e magari conquistare altri podi per concludere la stagione in bellezza prima di iniziare la preparazione per il 2023.
Kevin Horgmo: “Questa stagione è stata un grande passo avanti per me poiché sono tra i primi piloti della classe MX2; non ce l’avrei fatta senza il supporto della squadra e sono davvero grato per l’opportunità che mi hanno dato in questa stagione permettendomi di mostrare il mio vero potenziale. Sono felice di prolungare il mio contratto con F&H Kawasaki per un altro anno. Lo scorso inverno è stato molto breve a causa del corona virus, quindi quello che abbiamo ottenuto insieme questa stagione è incredibile; non vedo l’ora di iniziare la preparazione sulla mia moto con Marc e tutto il team per fare ulteriori progressi nel 2023. ”
Comunicato F&H

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.