STANDING CONSTRUCT E I COSTI DELLE TRASFERTE

Ieri su Twitter il team Standing Construct Husqvarna ha pubblicato l’importo delle spese da affrontare per il Gp di Indonesia ammontante a oltre € 48.000 e la frase “ci stanno uccidendo lentamente”

Oggi il post è stato rimosso e non è più visibile ma sul web si trova ancora la foto del post.

Il team il prossimo anno ha perso lo status factory  e i piloti attualmente sono in cerca di sistemazione.

Per il prossimo anno si prevede un mondiale con 20 prove di cui 6 extraeuropee. I costi, considerata la pandemia e la guerra, sono davvero elevati. Il rischio è che soltanto i team ufficiali potranno permettersi di prendere parte a tutta la serie e che i team privati facciano solo le gare europee.

Forse è necessario rivedere qualcosa. Nelle interviste realizzate a Maggiora diversi addetti propendevano per il ritorno ai premi gara per i piloti privati. Potrebbe essere una soluzione da considerare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.