GRANDE PROVA DI VAN HOREBEEK IN FRANCIA

Con il GP di Francia, corso nel weekend appena concluso a Erneé, il Campionato del Mondo di Motocross arriva al giro di boa per la stagione 2022. Il weekend è stato fortemente condizionato dalle condizioni metereologiche, la giornata di sabato è stata infatti caratterizzata da un violento nubifragio, che ha reso la pista al limite dell’impraticabile.

Alessandro Lupino ancora assente a causa del prolungarsi dei postumi dell’operazione subita.

In gara, per il Team Beta SDM Corse, quindi il solo Jeremy Van Horebeek, che nelle prove cronometrate non è riuscito a trovare il giro giusto, e non ha potuto fare meglio del 15° tempo.

Van Horebeek, nonostante le condizioni proibitive della pista dopo il nubifragio del sabato, ha deciso comunque di schierarsi al cancelletto di partenza, mentre molti altri piloti avversati ci hanno rinunciato. Nelle difficilissime condizioni della pista, al limite della praticabilità, Jeremy ha messo in scena una prestazione eccellente, e grazie ad un ottimo ritmo di gara ha concluso al secondo posto.

Le condizioni meteo nella notte tra sabato e domenica sono decisamente migliorate sulla pista francese, e grazie al lavoro degli organizzatori per sistemare il tracciato, la domenica si è potuta svolgere regolarmente con le due gare in programma.

In Gara 1 Jeremy Van Horebeek ha sfruttato in partenza l’ottima posizione al cancello e alla prima curva, grazie ad una traiettoria interna, è riuscito ad evitare una caduta che ha coinvolto molti piloti del gruppo. Il pilota belga ha corso la gara con grinta e determinazione, dimostrando un gran feeling con la sua Beta, ed ha concluso in sesta posizione.

Al via di Gara 2, Jeremy non ha trovato il varco giusto come nella manche precedente, ed è transitato al primo giro in decima posizione. Van Horebeek però, grazie ad un buon ritmo e una gestione ottimale della gara, ha tagliato il traguardo in ottava piazza.

Grazie ai due ottimi risultati, Jeremy Van Horebeek conclude il Gp in settima posizione e nella classifica di campionato torna ad occupare la nona posizione assoluta.

Il team Beta SDM Corse si sposta adesso in Germania, per il prossimo Gp che si disputerà l’11 e il 12 Giugno.

Daniele Marchese commenta così la gara: “Siamo molto contenti della prestazione di Jeremy in questo Gp. Ci siamo rifatti del doppio zero della Spagna e questo è molto positivo, Van Horebeek è stato molto bravo in tutte e due le manche, e ha portato a casa due ottimi risultati che ci consentono di conquistare la nona posizione in campionato. Adesso ci prepariamo per la terza gara consecutiva, il prossimo fine settimana in Germania.”

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.