ANCORA UNA VITTORIA PER IL FANTIC MADDII RACING TEAM

Vittoria per Cas Valk che allunga in classifica, podio anche nella EMX250 con Cornelius Tondel

Triplo impegno per il Fantic Factory Team Maddii sulla leggendaria pista di Erneé nel nord della Francia: tutti i piloti di Marco Maddii sono scesi in pista nell’ Europeo 125 e 250 e nella MXGP.

Sul fondo duro Cas Valk ha messo in mostra una grande velocità andando a prendersi il miglior tempo del suo gruppo mentre Alexis Fueri ha chiuso con il secondo miglior crono sempre del suo gruppo. A pochi minuti dalla partenza della prima manche della 125 un forte temporale si è abbattuto sulla pista francese rendendo il tracciato al limite dell’impraticabile. Cas e Alexis sono stati eccezionali e non hanno sbagliato niente. Dopo una partenza accorta sono riusciti a prendere il loro ritmo e le giuste traiettorie per non incappare in errori. Valk dopo pochi giri ha preso il comando seguito dal suo compagno di squadra. Alexis a poche tornate dal termine è passato in testa, ma a due giri dalla fine .causa una piccola incertezza, ha dovuto lasciare il passo a Valk che si è portato a casa la vittoria con Fueri secondo. I piloti della 125 sono stati i primi a scendere in pista domenica mattina con il tracciato non ancora in perfette condizioni. Cas e Alexis sono partiti cercando di non commettere errori e alla prima curva sono transitati in 3° e 4° posizione. Valk con una guida redditizia è riuscito a recuperare fino alla seconda posizione finale. Fueri non ha trovato il giusto ritmo per seguire il suo compagno di squadra finendo al quarto posto. Grazie ai due risultati Cas Valk vince il Gp di Francia e allunga in classifica; Fueri si guadagna il terzo gradino del podio.

Nella 250 grande prestazione di Cornelius Tondel che si è aggiudicato la pole position. Hakon Osterhagen non ha trovato il giusto feeling con la pista di Erneé e si è accontentato della 12° posizione. Buona partenza di Tondel che alla prima curva transita secondo. Cornelius dopo avere studiato per tre giri il suo avversario lo ha attaccato e si è  portato al comando, prendendo poi un largo margine. Il forte pilota norvegese sembrava poter gestire con facilità il suo vantaggio ma a pochi giri dalla fine è stato protagonista di una spettacolare caduta. E’ comquanque riuscito a ripartire in prima posizione, ma dopo poche curve è scivolato di nuovo perdendo molte posizioni e chiudendo alla fine al nono posto. Osterhagen nei primi giri di gara è stato protagonista di una caduta che lo ha costretto a concludere nelle retrovie. Osterhagen parte al comando in gara 2 con Tondel alle sue spalle. Al secondo giro Cornelius prende la testa della classifica e con una manche perfetta si porta a casa la vittoria. Osterhagen chiude invece al quarto posto. Tondel conquista la seconda posizione nella classifica di giornata e perde la leadership di campionato per un solo punto.

Nicholas Lapucci si è ben adattato alle caratteristiche della pista francese facendo segnare ottimi tempi fin dalle prove del mattino; nelle qualifiche ha fatto segnare il 19° miglior crono a solo un secondo dalla top ten. A pochi minuti dal via della manche di qualifica alcuni piloti hanno deciso di non prendere il via a causa delle condizioni non ottimali della pista. Nicholas Lapucci si è schierato dietro al cancello ed ha messo in scena una grandissima partenza centrato la holeshot. Nicholas per buona parte della gara ha tenuto testa a piloti molto più esperti di lui con la 450 portando a casa un ottimo sesto posto. Al via di gara 1 Nicholas parte fortissimo all’abbassarsi del cancello, ma alla prima curva viene toccato da un avversario che lo costringe ad arrivare lungo alla staccata perdendo molte posizioni. Nicholas con una buona gara riesce a recuperare fino alla 20° posizione. Gara 2 ha visto ancora una volta una grande partenza di Nicholas che si è portato subito a ridosso dei migliori della MXGP. Lapucci ha provato a tenere il passo ma non essendo ancora al top della forma ha chiuso al 16° posto.

Marco Maddii:”Fine settimana tutto sommato positivo. Hanno fatto molto bene con i ragazzi della 125 che hanno finito primo e terzo. Cas ha allungato in campionato, Alexis ha perso la seconda posizione, ma per soli due punti. Nella 250 prima manche sfortunata, ma ci siamo rifatti in gara 2 salendo sul podio. Siamo ancora in lotta per la prima posizione in campionato. Buona la prestazione di Nicholas: bravo nelle partenze ha preso punti che fanno morale e poi sta migliorando e questo è importante. Adesso prima della gara della Germania andiamo in Belgio per qualche giorno di allenamento”.

Cas Valk ”Sono contento anche se è stato in fine settimana difficile, molto bene la prima manche, nella seconda non sono riuscito a partire benissimo ma sono molto contento per la vittoria, devo ringraziare tutto il team per il grande lavoro fatto.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.