BOISRAME AL POSTO DI HERLINGS

La voce girava da alcuni giorni. KTM conferma con un comunicato. Mathys Boisrame sarà al via del GP di Inghilterra sulla KTM lasciata libera da Herlings. Il francese sarà in sella alla moto austriaca anche a Mantova.

Boisrame aveva firmato per il Team2B/BOS/CBO Kawasaki e doveva godere di un supporto da parte della Kawasaki.

Di seguito il comunicato KTM

L’ex campione europeo e conquistarore di podi nella  MX2, Mathys Boisrame, difenderà i colori del team Red Bull KTM per i primi due round del Campionato mondiale di motocross FIM MXGP 2022 nel Regno Unito e in Italia.

Il francese si è impegnato in diversi giorni di test con i campioni del mondo MXGP in carica e guiderà la KTM 450 SX-F ufficiale in assenza del numero 1 Jeffrey Herlings che si sta riprendendo dall’intervento chirurgico al tallone sinistro.

Boisrame sarà quindi accanto al connazionale Tom Vialle (che corre con la KTM 250 SX-F nella MX2) per il Gran Premio di Gran Bretagna a Matterley Basin questo sabato e domenica e il Gran Premio di Lombardia a Mantova il prossimo fine settimana. Il 23enne ha debuttato nella categoria MXGP negli ultimi cinque round del 2021 e ha colto quattro risultati nella top ten di manche. Boisrame nel 2018 è stato campione della  EMX 250 e ha disputato due stagioni e mezzo in MX2 lottando con i migliori.

Joel Smets, Red Bull KTM Factory Racing Team Manager: “ Il rinvio del Gran Premio di Gran Bretagna di un’altra settimana ha dato a noi e a Mathys un po’ più di tempo per fare ulteriori test ed è stato chiaro che potevamo già portarlo nella squadra per il primo round. Jeffrey è unico: è impossibile trovare un altro pilota come lui, ma possiamo apprezzare la velocità e la determinazione di Mathys. Ha già dimostrato di poter essere veloce e forte. È una buona occasione per lui e per noi ”.

Comunicato KTM

Foto Infront

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.