GRAZIE TONY

18 incredibili anni di vittorie, emozioni e record. 

È stata lunga la strada che da Patti ti ha portato fino alla vetta del mondo. E’ stata una lunga strada quella percorsa per arrivare dalla dalla Sicilia a correre in tutto il mondo su decine di piste diverse. Hai trovato il successo in ogni paese e in ogni continente visitato, gareggiando al massimo livello per 18 anni, vincendo almeno una gara ogni anno. Nessuno mai ha fatto qualcosa di simile, nessuno è mai stato così competitivo per così tanto tempo nella sua carriera. 10708 punti, 278 GP, 552 partenze, 355 podi di manche, 182 vittorie di manche, 179 podi, 94 vittorie, 93 pole position, 9 titoli mondiali dei quali 6 consecutivi, un titolo al Motocross delle Nazioni con l’Italia, 3 titoli individuali al Nazioni. Sei l’unico che ha vinto il Mondiale con una 350 contro le 450, hai accettato sfide che nessuno si sarebbe sognato di fare, hai contribuito a fare di KTM il più grande costruttore di moto fuoristrada del mondo e hai portato la bandiera italiana in cima al podio in ogni paese che in cui hai corso. Sono numeri, certo, semplici numeri; i record sono fatti per essere battuti e tu lo sai bene avendone infranti decine ma ciò che durerà per sempre invece, sono tutte le incredibili emozioni che hai regalato in giro per il mondo. Tutti noi siamo grati e orgogliosi di aver fatto una parte di questo lungo cammino insieme a te, al tuo fianco. Era il momento della velocità e del fango ma ora è il momento della gloria. Non dimenticheremo mai quello che hai fatto per lo sport, per la squadra, per tutti noi. Grazie Tony.

Antonio Cairoli: “È incredibile come sia andata la mia carriera. Quando sei bambino immagini di diventare un giorno Campione del Mondo ed è ancora difficile credere di esserlo stato per nove volte. Dopo tanti anni amo ancora guidare e sono molto deluso quando non ce la faccio, come oggi quando ci si è messa anche la sfortuna e non sono riuscito a salire sul podio come avrei voluto, ma nel complesso è stata una buona stagione. Ho lottato per il titolo fino a metà anno e penso che sia stato uno dei campionati più belli di sempre anche se mi è dispiaciuto non aver potuto partecipare alla battaglia fino alla fine. Congratulazioni a tutti per aver dato vita ad una stagione straordinaria. Grazie a tutte le persone che sono state coinvolte nel mio “viaggio” e a tutti i fan, è stato bello finire qui davanti a loro.”

Foto: S.Taglioni

Comunicato Neox management

2 pensieri su “GRAZIE TONY

  1. Ottimo articolo.. Devo dire che fate sempre articoli validi, interessanti, concreti.
    Grazie..
    p.s. Ma non si riesci a chiedere a Tony di poterci trovare con tutti i suoi tifosi?
    Alla fine, non è che di Cairoli ne nascono ogni giorno.. e quindi perchè non chiedergli?

    1. Grazie per i complimenti, ma questo in particolare è un comunicato ufficiale di Tony, non è farina del nostro sacco. Il nostro è quello intitolato “Io sono leggenda” che trovi in evidenza sul sito.
      Per il resto Tony ha spesso festeggiato in Sicilia i suoi titoli, vedremo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.