LAPUCCI CON BEDDINI RACING

Tramite Instagram il team Beddini annuncia che proseguirà la stagione con Nicholas Lapucci che affiancherà Furbetta. E’ previsto però un cambio di cilindrata. Lapucci userà la 450 e i programmi prevedono la partecipazione ad alcune prove selezionate del mondiale MXGP, l’Italiano Prestige e alcune gare di Supercross.

View this post on Instagram

NICHOLAS LAPUCCI nuovo pilota del Team KTM Beddini!!!. • Foligno (PG), 16/05/2020 Nicholas Lapucci, pilota toscano classe 1998 è entrato a far parte del Team KTM Beddini, dove affiancherà il suo nuovo compagno di squadra Joakin Furbetta, correndo però nella classe MX1 del Campionato Italiano Prestige e in alcuni eventi selezionati della MXGP nel Mondiale FIM di Motocross. Il talentuoso pilota del Mugello affronterà con il team KTM Beddini il passaggio alla cilindrata superiore con la quale ha mostrato già un ottimo feeling nel primo test effettuato in settimana. Nicholas Lapucci #211: "Oggi è iniziata la mia avventura con il team Beddini, abbiamo fatto i primi test con la nuova KTM 450 SX-F e abbiamo deciso di salire in MX1, disputando qualche Gran Premio di MXGP, il campionato Italiano MX1 e qualche gara di Supercross. Sono molto contento perché mi sono trovato subito a mio agio con la moto e con le sospensioni. Con il team abbiamo provato diverse soluzioni ed abbiamo un'ottima base dalla quale partire. Ringrazio Dario Beddini, Paolo Mencacci e KTM Italia per questa opportunità e spero di ripagarli presto con dei bei risultati. Dario Beddini Team Manager : “Era da un po' di tempo che stavo pensando di completare la squadra con un secondo pilota e appena si è presentata l'occasione l'abbiamo colta. Questo progetto nasce dalla collaborazione con Paolo Mencacci del team KTM Racestore e con il supporto di KTM Italia. Nicholas è un giovane di talento ed insieme affronteremo il passaggio alla classe regina. Sono felice che Joakin ora abbia un compagno di squadra e sono convinto che insieme potranno crescere e regalarci delle soddisfazioni.

A post shared by Team Beddini Racing (@team_beddini_racing) on

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *