ANCHE OSBORNE SALTA IL FINALE DELLA STAGIONE SX E NON E’ IL SOLO

Dopo Cianciarulo, Forkner, Hampshire e Volhand, arrivano altre defezioni.

Il Primo è Zach Osborne che ormai ha risolto i suoi problemi alla schiena ed è pure risalito in moto. Tuttavia preferisce concentrarsi sulla preparazione per la difesa del titolo nel Pro Motocross. Scelta saggia a questo punto.

Non sarà al via delle ultime cinque prove della stagione anche Brayton, caduto ad Arlington 2: il veterano pilota del team MucOff ha un polso e una mano rotta.

Anche Mcelrath salterà le ultime gare per i noti problemi alla schiena. Una stagione amara quella del debutto in 450.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.