GEBBEN VAN VENROOY CON YAMAHA E TRE PILOTI NEL 2020

Altro comunicato che ufficializza il passaggio del team Gebben Van Venrooy da Kawasaki a Yamaha e con ben tre piloti! Al riconfermato Lupino si affiancano Covington, che torna al mondiale dopo una annata deludente in Usa anche a causa della mononucleosi, e Vlaanderen, che proviene dalla MX2 e precisamente dal team HRC che gli ha preferito Evans.

Di seguito il comunicato

Yamaha Motor Europe è lieta di annunciare la nuova partnership con il team MXGP Yamaha Gebben Van Venrooy  con sede a Rogat, nei Paesi Bassi, che opererà come team “Supported” di Yamaha Motor Europe nel Campionato mondiale di motocross FIM 2020. Il team schiererà tre piloti sulle YZ450F nella classe regina. Il veterano della MXGP Alessandro Lupino continuerà con il team per il terzo anno e sarà affiancato  da due entusiasmanti giovani esordienti, Thomas Covington e Calvin Vlaanderen.

L’ex campione del mondo di Motocross Alessandro Lupino rimarrà nel Gebben Van Venrooy Team per la terza stagione. Il ventinovenne di Viterbo, Italia, è entusiasta di disputare la sua quinta stagione nella classe regina in sella a una performante YZ450F con il team che è una famiglia per lui e che adesso è supportato da Yamaha.

Assieme a Lupino, gli ex vincitori di GP  Thomas Covington e Calvin Vlaanderen faranno il passaggio dalla MX2 alla classe MXGP nel 2020. Insieme in MX2 hanno accumulato 26 podi e cinque vittorie nei GP.

L’americano di maggior successo dell’ultimo decennio nel Campionato del mondo con quattro vittorie e 16 podi nella  MX2, Covington, 24enne dell’Alabama, tornerà in Europa debutterà in sella alla  YZ450F nel round di apertura del campionato mondiale di motocross FIM 2020 a Matterley a Winchester, in Inghilterra.

Dopo una bel finale di carriera in MX2, dove ha festeggiato una vittoria con  i Paesi Bassi al Monster Energy Motocross of Nations del 2019, ad Assen, Paesi Bassi, Vlaanderen è fortemente motivato per il debutto in MXGP con il supporto di Gebben Yamaha . Il 23enne sudafricano, che ha anche ottenuto la cittadinanza olandese, ha ottenuto quattro podi nella sua ultima stagione in MX2 e, come Covington, è determinato d avere successo nel passaggio dalla 250cc alla 450cc.

Alessandro Lupino
“Sono davvero felice di tornare su Yamaha. Ho debuttato nel campionato del mondo su Yamaha e ho fatto parte della famiglia Yamaha per molti anni, quindi è davvero bello essere di nuovo in sella a una moto blu soprattutto con questa squadra perché hanno lavorato duramente negli ultimi due anni che io sono stato con loro. Il team ha iniziato come una piccola squadra e sono migliorati anno dopo anno, quindi sono felice che il prossimo anno ci schiereremo con una squadra molto forte. Penso che con i miei compagni di squadra Thomas Covington e Calvin Vlaanderen, possiamo fare molto per la squadra e so che faranno molto per noi. Non vedo l’ora di allenarmi con loro e penso che sarà una stagione fantastica e divertente.

Thomas Covington
“Sono davvero entusiasta di tornare in MXGP per la stagione 2020. Soprattutto con una grande squadra come Gebben Van Venrooy con il supporto di Yamaha. Non vedo l’ora di ricominciare da capo per mostrare cosa posso fare nella classe regina ”

Calvin Vlaanderen
“Sono davvero entusiasta di aver firmato con Gebben Van Venrooy e sono estremamente grato per questa opportunità. Sono davvero motivato a salire sulla 450cc e anche se tutto sarà nuovo per me e sarà sicuramente un anno di apprendimento, sento di aver avuto esperienze incredibili in MX2 che possono essermi utili in MXGP e sento di potere ottenere dei buoni risultati. Il team è fantastico ed estremamente motivato soprattutto con il passaggio a Yamaha. So che lavoreremo molto duramente per la prossima stagione. ”

Comunicato Yamaha

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: